Blog di Leonardo da Vinci viaggi Aragona - Tour Operator Leonardo da Vinci Aragona

Logo Leonardo da Vinci Aragona
Logo Leonardo da Vinci Aragona
di Laura Russo - Via Roma 33, ARAGONA
Logo leonardo da vinci viaggi aragona
Il tuo preventivo attuale è di
Vai ai contenuti
Nozze leonardo da vinci aragona
Europa leonardo da vinci aragona
Crociere leonardo da vinci aragona

Eventi in Bus: Marsala - saline e cantine -

Tour Operator Leonardo da Vinci Aragona
Pubblicato da Admin Leonardo da Vinci Aragona in Eventi in Bus · 2 Settembre 2020
Tags: marsalasiciliaeventiinbusvacanzegite

Eventi in bus ritorna il 13 Settembre con Marsala, con visita guidata del centro storico acompagnati da una guida locale e poi con la visita ad una cantina e con degustazione di vini pregiati.

Marsala (Maissala nel dialetto locale, Marsala in siciliano) è un comune italiano di 82 355 abitanti. È il primo comune per popolazione del libero consorzio comunale di Trapani.
La città è famosa per lo sbarco di Garibaldi e dei Mille dell'11 maggio 1860 e per la produzione dell'omonimo vino Marsala, per cui, dal 1987, è Città del Vino. Sorge sulle rovine delle antiche città puniche di Lilibeo (Lilybaeum in latino), dal cui nome deriva l'appellativo di lilibetani per i suoi abitanti e di Mozia, situata all'interno della Riserva naturale orientata "Isole dello Stagnone di Marsala".

Cosa vedere a Marsala
Il centro di Marsala non è immenso. Anzi, è piuttosto raccolto e si visita tranquillamente a piedi in un paio d’ore, anche perché buona parte delle attrazioni si possono ammirare passeggiando. Se però pensate di visitare qualche museo, e potrebbe valerne la pena, i tempi si dilatano.
Vi elenco di seguito, in ordine sparso, le principali attrazioni e cose da fare nel centro (il suggerimento è quello di vedere prima il “centro centro”, per poi spostarsi sul lungomare):
              • Porta Garibaldi, da cui sono passati Giuseppe Garibaldi e i Mille l’11 maggio 1860, e Porta Nuova, ossia le due porte rimanenti della città (in principio erano 4).
              • Fare un po’ di struscio lungo via XI Maggio, affettuosamente chiamata il Cassaro, la via principale di Marsala chiusa alle macchine da cui si diramano diversi vicoli da una parte e dall’altra. Comincia da Piazza Matteotti e finisce a Porta Nuova.
              • L’elegantissima piazza della Repubblica, cuore della città, in cui si affaccia il palazzo Comunale col suo porticato e la maestosa Chiesa Madre dedicata al patrono della città San Tommaso di Canterbury (molto bella la facciata barocca, l’interno invece non è nulla di ché).
              • Visitare le chiese “minori”: la Chiesa del Purgatorio, con la sua deliziosa facciata barocca a due ordini e la Chiesa dell’Addolorata, la cui costruzione è legata a un miracolo.
              • Ammirare i bei palazzi del centro, tra cui si distinguono palazzo Fici e palazzo Burgio-Spanò, situati poco dopo aver varcato Porta Nuova.
              • L’Antico Mercato: di giorno mercato del pesce, mentre di sera si trasforma in polo del divertimento con numerosi localini dove poter bere e mangiare qualcosa fino a tardi.
              • Il museo degli Arazzi Fiamminghi, un piccolo e curioso museo in pieno centro storico dove è esposta una serie di 8 arazzi del XVI secolo in cui sono narrate le gesta di Vespasiano e del figlio Tito. Il museo è aperto tutti i giorni tranne il lunedì, dalle 9 alle 13. Il biglietto d’ingresso costa 4€ e si trova in via Garraffa. Contate un’oretta per visitarlo.
              • Villa Cavallotti o Giardino Cavallotti, una striscia verde che si trova all’uscita dal centro storico da Porta Nuova, un luogo piacevole in cui fare due passi o trovare refrigerio in estate. Sui giardini affacciano delle abitazioni dalle facciate colorate anche se un po’ sbiadite da cui spesso sporgono panni stesi che rendono il contesto molto popolare. I giardini culminano su un bastione dove c’è un belvedere e anche un chiosco/pub, la Terrazza San Francesco, che apre in estate. Leggo purtroppo che a fine marzo 2018 il chiosco è stato vandalizzato, che tristezza. Speriamo comunque riesca a riaprire la prossima estate!
              • L’ipogeo di Crispia Salvia, una vera e propria chicca della città ma purtroppo difficile da trovare e soprattutto da visitare. Si tratta della camera funeraria di Crispia Salvia, moglie di Iulius Demetrius morta all’età di circa 45 anni, risalente al III o II secolo a.C. e con le pareti riccamente decorate. Si trova in via Massimo d’Azeglio 41 e, se non fosse per un cartello posto all’ingresso di un anonimo condominio, sarebbe impossibile da trovare (l’ipogeo è situato sotto una palazzina di 5 piani). È visitabile soltanto su prenotazione chiamando il numero 0923.952535. Stando al cartello a cui faccio cenno prima, le visite si possono fare da martedì a venerdì dalle 9 alle 13, un’altra fonte riporta invece solo il venerdì. Beato chi ci capisce qualcosa, in qualsiasi caso se capitate a Marsala nel weekend, non avrete la possibilità di visitarlo ma, per non saper né leggere né scrivere, provate a dare comunque un colpo di telefono.
  • Parco Archeologico di Lilibeo e Museo Archeologico Regionale Lilibeo di Marsala – Baglio Anselmi. Uscendo dal centro storico e percorrendo il lungomare si arriva davanti al Baglio Anselmi, ex stabilimento vinicolo convertito in Museo archeologico nel 1985 (l’indirizzo esatto è Lungomare Boeo, 30). Qui si può ammirare, tra le altre cose, un relitto di una nave punica e conoscere la storia di Lilibeo, la città che guarda la Libia, fondata dai superstiti della colonia fenicia di Mozia e poi passata in mani romane, arabe e spagnole. Se non si fosse capito Lilibeo è Marsala
    Dal museo si può accedere al parco archeologico, un’area purtroppo mal tenuta che si sviluppa nella fascia di terra tra il centro storico e il mare, dove si trovano numerosi reperti storici, tra erbacce e sterpaglie, a testimonianza del passato di Lilibeo.
    Il complesso è visitabile tutti i giorni tranne il lunedì, pagando un biglietto di 4€. Gli orari di apertura nei giorni feriali sono dalle 9 alle 18:30 per il museo e dalle 9 alle 16:30 per l’area archeologica. Nei giorni festivi, invece, il museo chiude alle 13:30 e l’area archeologica alle 1:30.
    Su richiesta, è possibile visitare anche la Grotta della Sibilla (Chiesa di San Giovanni), rivolgendosi al personale del museo.
            • Capo Boeo si trova sull’estrema punta occidentale della Sicilia, dove un tempo sorgeva l’antica città cartaginese di Lilibeo. Qui c’è un lungomare che si può percorrere a piedi mentre si osservano le isole Egadi in lontananza, e dove si trovano diversi locali in cui è possibile bere o mangiare qualcosa godendo di una meravigliosa vista. Sul lungomare, all’inizio, si trova il Monumento ai Mille, di recente costruzione. Un monumento che si affaccia sul mare e che non si può non notare, in cui sono riportati i nomi dei Mille che sbarcarono a Marsala insieme a Garibaldi l’11 maggio 1860.
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Le quote di partecipazione sono:
€ 25 per gli adulti ed è compreso il bus, la guida e la visita guidata e la degustazione di vini con appetizer della casa.
€ 20 per i bambini da 3 a 11 anni.
Free per i bambini da 0 a 3 anni non compiuti.

La prenotazione si intende confermata con un acconto di almeno € 10 p.p.

Nella quota Non è compreso quanto non espressamente indicato nella quota comprende. La quota ristorante non è compresa.
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Paga con

       

Se disponi di un account Paypal o Hype chiama il numero fisso.
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Per info e prenotazioni









Autorizzazione Regione Sicilia n°134/S9 TUR del 12/07/2010 - Agenzia viaggi e turismo cat. A/Illi.
Le tariffe riportate sul sito, ad eccezione di quanto riportato nei  preventivi che sono completi di tutte le voci tariffarie, sono  indicative e si riferiscono alla quota per un adulto di volo e  soggiorno, o solo soggiorno, per una settimana in camera doppia, non comprendono quote ed assicurazioni d'agenzia né eventuali quote  d'iscrizione, tasse ed assicurazioni obbligatorie del Tour Operator organizzatore del pacchetto. Le tariffe non comprendono altresì  supplementi ed eventuali adeguamenti carburante, se previsti.
Copyright © 2018 - 2025 Laura Russo - Via Roma 33 - 92021 - Aragona  tel: +39 0922 37459  
Per emergenze: +39 324 60 60 627 Partita IVA 02273980843
REA della C.C.I.A.A. AG n° 171839 Agenzia viaggi e turismo cat. A/Illi.
Direttore tecnico: Rago Salvatore con Aut. Reg. n° 551/S11 Tur. del 26/10/2009 cat. A/Illi.
Codice IATA n° 3827772-4
Copyright © 2018 - 2025 Laura Russo - Via Roma 33 - 92021 - Aragona  tel: +39 0922 37459  Per emergenze: +39 324 60 60 627
Autorizzazione Regione Sicilia n°134/S9 TUR del 12/07/2010 - Agenzia viaggi e turismo cat. A/Illi.
P.IVA 02273980843 REA della C.C.I.A.A. AG n° 171839 Agenzia viaggi e turismo cat. A/Illi.
Direttore tecnico: Rago Salvatore con Aut. Reg. n° 551/S11 Tur. del 26/10/2009 cat. A/Illi.
Codice IATA n° 3827772-4
Facebook
Copyright © 2018 - 2025 Laura Russo - Via Roma 33 - 92021 - Aragona  tel: +39 0922 37459
Per emergenze: +39 324 60 60 627
  
Autorizzazione Regione Sicilia n°134/S9 TUR del 12/07/2010 - Agenzia viaggi e turismo cat. A/Illi.
P.IVA 02273980843
REA della C.C.I.A.A. AG n° 171839 Agenzia viaggi e turismo cat. A/Illi.
   
Direttore tecnico: Rago Salvatore con Aut. Reg. n° 551/S11 Tur. del 26/10/2009 cat. A/Illi.
Codice IATA n° 3827772-4
Policy dei commenti
Privacy Policy
Legge 38/2006
Chi siamo
Contatti
Dove siamo
Chi siamo
Contatti
Dove siamo
Policy dei commenti
Privacy Policy
Legge 38/2006
Copyright © 2018 - 2025 Laura Russo - Via Roma 33 - 92021 - Aragona  tel: +39 0922 37459
Per emergenze: +39 324 60 60 627 partita iva 02869750840
Copyright © 2018 - 2025 Laura Russo - Via Roma 33 - 92021 - Aragona  tel: +39 0922 37459
Per emergenze: +39 324 60 60 627
Autorizzazione Regione Sicilia n°134/S9 TUR del 12/07/2010 - Agenzia viaggi e turismo cat. A/Illi.
P.IVA 02273980843
REA della C.C.I.A.A. AG n° 171839 Agenzia viaggi e turismo cat. A/Illi.
Direttore tecnico: Rago Salvatore con Aut. Reg. n° 551/S11 Tur. del 26/10/2009 cat. A/Illi.
Codice IATA n° 3827772-4
Torna ai contenuti